Novità - Barrette, sali minerali, bevande e gel energetici, vitamine, aminoacidi, integratori - Scopri ora
SPEDIZIONE GRATUITA a partire da € 79,00 Italia - € 129,00 Europa - € 249,00 Australia, Canada, Giappone, Svizzera, USA

Maglie intime a manica lunga ciclismo

Manica lunga Aero Castelli Bolero - Bianco
Vendita
Maglia intima maniche lunghe Craft Pro Dry Nanoweight LS M - Nero
ENTRO EsauritoVendita
Maglia maniche lunghe Castelli Merino - Bordeaux
Vendita
Maglia intima maniche lunghe Rapha Pro Team Thermal - Nero
ENTRO EsauritoVendita
Maglia Intima maniche lunghe Biotex Lupetto 3D Zip - Verde
ENTRO EsauritoVendita
Maglia Intima Biotex Lupetto Limitless - Verde
Vendita
Maglia Intima maniche lunghe Biotex Lupetto Icebreak - Nero giallo
ENTRO EsauritoVendita
Maglia intima maniche lunghe Maap Deep Winter Thermal - Grigio
ENTRO EsauritoVendita

Intimo uomo a maniche lunghe, impossibile fermarti

La maglia intima a maniche lunghe è il primo strato dell’abbigliamento a cipolla. A contatto diretto con la pelle, è il base layer che non va mai tolto. È il punto di partenza attorno al quale costruire il resto dell’abbigliamento valutando, caso per caso, le condizioni meteo. L’intimo uomo non ambisce ad apparire. A differenza delle maglie a maniche lunghe con zip, è meno curato nel design ed è sprovvisto di tasche. Del resto, non nasce con lo scopo di trasportare accessori o fare bella mostra di sé. Minimal e concreto, è un indumento che deve essere essenzialmente leggero e traspirante. Disponibile anche in variante con collo alto, è progettato con cuciture piatte o tecnologia seamless. Pruriti e sfregamenti, infatti, sono nemici delle prestazioni in sella. Specie se la strada sale inesorabilmente o ti trovi ad affrontare una serie di tornanti resi insidiosi dal fondo bagnato.

Organico e sintetico insieme

Le proprietà dell’intimo invernale per MTB e BDC si legano ad un riuscito mix di tessuti sintetici e biofibre. È la lana merino, in particolare, a mettersi in luce quando si parla di igiene, traspirazione e termoregolazione. Mentre le fibre sintetiche danno al capo elasticità e aderenza necessarie. Le maglie intime per il ciclismo, inoltre, sono sempre leggermente compressive. Esercitando una costante e delicata pressione sui muscoli, favoriscono la circolazione sanguigna e l’ossigenazione dei tessuti. In altre, parole, massaggiano le fibre muscolari durante lo sforzo rendendole più reattive.

Per non fermarsi mai

Il Giro di Lombardia chiude il calendario delle gare professionistiche su asfalto ad inizio ottobre. Dopo la Classica delle foglie morte, inizia il meritato riposo degli atleti che, in realtà, stanno fermi ben poco. La preparazione per la successiva stagione comincia presto ed i ciclisti affrontano di petto le gelate invernali per dare il meglio già i primi di marzo. In questo periodo di passaggio, la maglia intima a maniche lunghe è a dir poco fondamentale. E lo stesso discorso vale per te che, pur senza ambizioni di classifica, vuoi continuare ad allenarti anche quando il freddo morde le gambe. Con l’intimo giusto puoi farlo senza troppe preoccupazioni. Un capo del genere, inoltre, è così versatile che lo puoi usare anche per correre, sciare, scalare o passeggiare nella natura.

Cosa stai cercando?

Carrello