Pantaloni, calzamaglie e salopette da donna

Salopette e pantaloni donna: due punti di vista

Veniamo subito al sodo, ovvero alla domanda che si pone almeno una volta ogni cycling-girl sull’argomento: “Scelgo i pantaloni ciclismo donna o la salopette?”.

Se per te andare in bici è anche una questione di stile e vuoi essere sempre sulla cresta del fashion non hai alternative: una salopette ciclismo donna con sistema leg comfort, come quelle di Alé, ti donerà un effetto dalla confortevole vestibilità tinteggiando di glamour il tuo outfit estivo. Le tue corse su strada diventeranno celebri  se indosserai la salopette donna ciclismo Assos T-Laalalai dall’allure semplice ma d’impatto che, con il nuovo fondello S7, si adatta alla tua anatomia e fascia le tue gambe svelandone l’alto potere performante; se sconfinerai nel settore MTB, il resistente modello T-Rally S7 è pronto a renderti la protagonista indiscussa di giornata.

Ma l’evergreen intramontabile che mette tutte d’accordo sono i pantaloni da bici donna dove prima di tutto conta una funzionalità che non rinuncia al carattere e unisce in un solo capo tessuti traspiranti a elasticizzata comodità in vita che, anche senza bretelle, accentua il lato più femminile del ciclismo valorizzando senza compromessi la tua silhouette. Un esempio? Il modello Sequence di Mavic.

Dire perfetti è dir poco!

Tutte la amano, tutte la vogliono

Quando scatta il momento calzamaglia ciclismo? Quando hai scoperto che pedalare è il tuo antidoto allo stress anche d’inverno. Ecco spiegato perché è necessario che una buona calzamaglia ruoti intorno al tuo sellino a ogni uscita, avvolgendo comodamente al caldo le tue gambe come un vero e proprio guanto: potrai proseguire con i tuoi allenamenti all’aperto per più tempo ed esplorare nuovi sentieri alternando i tuoi giri outdoor alle sessioni di rulli indoor. Questo caposaldo del tuo guardaroba diventerà la tua #bff della stagione fredda.

Cosa stai cercando?

Carrello