Occhiali ciclismo, bici da corsa, mtb e sport

Occhiali Sh+ 4720 - Bianco Verde
Sale
Occhiali Spiuk Arqus - Carbonio
Sale
Occhiali Spiuk Torsion - Black
Sale
Occhiali Spiuk Arqus - Nero
Sale
Occhiali Spiuk Arqus - Nero

Spiuk

$53.00 $88.00

Occhiali Spiuk Torsion - Flash red
Sale
Occhiali Spiuk Arqus - Iridati Blu
Sale

Occhiali ciclismo: quando la visibilità si tinge di stile

Nel ciclismo i fattori esterni sono decisivi. Rispetto a chi pratica uno sport indoor, le preoccupazioni del ciclista si moltiplicano. Sole, pioggia, neve, vento: sulle prestazioni possono incidere le condizioni meteo così come i cambi di luce. Per questo motivo, chiunque ami la bici, deve munirsi di un buon paio di occhiali ciclismo per poter controllare al meglio ciò che accade intorno. La visibilità sul mezzo può fare la differenza e, non a caso, gli occhiali da ciclismo montano lenti ampie, nitide e fascianti. Anche il vento è nemico di chi pedala, così come la polvere e gli sgradevoli nugoli di moscerini che incontriamo sul nostro cammino in estate. Per chi cerchi protezione a 360 gradi, gli occhiali NRC sono una benedizione. Proposti sia in versione half-rim che con montatura standard, hanno nelle lenti in nylon Zeiss un eccezionale alleato.

Le lenti sono il cuore pulsante degli occhiali ciclismo

Le lenti occhiali ciclismo svolgono il grosso del lavoro. Sono loro che ti fanno vedere bene la strada e tutelano i tuoi occhi dai riflessi. Su asfalto come in MTB, fanno da scudo per i corpi esterni. Ma è sui trail più avventurosi che danno il massimo contro fango, sabbia e sassi sparati in aria dalle ruote di chi ti precede. Infrangibili e antigraffio, le lenti degli occhiali MTB sono spesso polarizzate, ovvero trattate in modo da attutire i riverberi di luce improvvisi. Neutre, gialle, rosse, grigie, azzurre: tante sono le colorazioni disponibili per le lenti, sempre intercambiabili. E se cerchi il massimo della versatilità, le lenti fotocromatiche si schiariscono e scuriscono a seconda delle condizioni di luce. In più, quelle montate sugli occhiali da ciclismo fotocromatici Bollé Lightshifter XL vantano un eccellente trattamento anti-appannamento. Downhill e Freeride: in questi scenari meglio scegliere maschere MTB da indossare con il casco.

La montatura: stabilità e stile

Se a spalancare la visuale sul percorso ci pensa la lente, quest’ultima è resa stabile dalla montatura, mentre stanghette e naselli regolabili portano il confort ad un livello superiore. Con morbidi inserti in gomma a stretto contatto con la pelle, gli elementi non si spostano di un millimetro mentre pedali. Ma la montatura degli occhiali ciclismo è anche un fatto di stile. Scegliendo gli Oakley Sutro, ti porti a casa un classico contemporaneo con un design urbano che fonde linee curve e squadrate, un occhiale al contempo casual e aggressivo.

Cosa stai cercando?

Carrello