Lucchetti e catene per Bici

Lucchetto BRN 13 - Nero
Esaurito
Lucchetto Kryptonite KryptoFlex 1018
Esaurito
Lucchetto Abus Ivera 7210 - Nero
Sale
Lucchetto Abus Ivera 7210 - Nero

Abus

€49,95 €59,95

Lucchetto RMS 800 - Rosso
Esaurito
Lucchetto MVTek Fashion - Rosa
EsauritoSale
Lucchetto MVTek Fashion - Rosa

MVTek

€10,00 €11,00

Lucchetto RMS 800 - Verde
Esaurito
Lucchetto RMS 800 - Rosa
Esaurito
Lucchetto RMS 800 - Azzurro
Esaurito

Lucchetti bici, la sicurezza a portata di mano

Un lucchetto di buona fattura mette al sicuro la bici quando viene parcheggiata all’aperto. Purtroppo può bastare distrarsi per una breve sosta per trovarsi la giornata rovinata con una brutta sorpresa. La scelta del lucchetto in genere viene effettuata in base al valore della bici anche se un lucchetto di qualità superiore può garantire la sicurezza di qualsiasi bici scoraggiando eventuali ladri anche solo dal provare a romperlo. Nella scolta è bene valutare la lunghezza, lo spessore ed il peso, cercando il giusto compromesso per l’uso del dispositivo antifurto. Chi pedala tante ore di fila, ad esempio, generalmente preferisce un lucchetto per bici pieghevole, meglio se compatto e relativamente leggero adatto a proteggere la bici durante le pause. Generalmente i migliori lucchetti sono provvisti di chiave anche se esistono modelli (meno sicuri) con una combinazione numerica.Generalmente il lucchetto della bici permette di bloccare il telaio della bici, una delle ruote o entrambi i componenti a un elemento esterno alla bici che non sia spostabile (ad esempio un lampione o un palo). Vediamo le varie tipologie di lucchetti da bici disponibili.

Modelli portatili

I modelli portatili sono generalmente composti da un cordone in acciaio rivestito in silicone e sono quelli più economici e leggeri. Di contro, sono quelli più vulnerabili alla lama di una cesoia. Con l’aumento della spesa si possono scegliere dispositivi con maggior sicurezza come la classica catena d’acciaio ad elevata resistenza, come la Abus Ivera 7210. Un ottimo compromesso per chi necessità di maggiore praticità sono i lucchetti a U, fra cui l’AXA Newton Mini Pro, e i modelli a barre, tipo l’Abus Bordo 6000. I primi si agganciano al tubo piantone, occupando quasi per intero la superficie interna del telaio. I secondi invece sono più versatili perché, piegandosi come un metro a stecche, non precludono l’utilizzo della borraccia. Il vantaggio di questi dispositivi è che permettono maggior libertà di posizionamento della bici. Questi modelli sono considerati lucchetti da bici antitaglio e permettono di assicurare il telaio e la ruota posteriore. In più se abbinati ad un cordone con occhielli possono creare un ponte in grado di bloccare anche la ruota anteriore.

…e soluzioni fisse per la casa

Infine per dormire sonni sereni, la saracinesca del garage potrebbe non bastare. In particolare, quando la bici molto ricercata e particolare, assicurarla ad un lucchetto a muro fornisce una sicurezza ulteriore. Questi modelli rappresentano un punto d’aggancio ultrastabile, in quanto fissati saldamente ad una parete, a cui legare la bici con catena o lucchetto tradizionali. Adatti anche agli esterni, fanno le veci di una rastrelliera ma occupano molto meno spazio.

Cosa stai cercando?

Carrello